mln_6829 copia.jpeg
legnointesta_la_natura_si_fa_maestra-removebg

HOME

SERVIZI

LAVORAZIONE

CONTATTACI

COLLEZIONE

Legnointesta

di Paolo Zippari

Via Caduti di Nassiriya, n. 34

73048 Nardò (LE)

Mobile: +39 3478270273

Email: info@legnointesta.com


facebook
instagram
youtube
whatsapp

Lumetti

Lumi

​Lampade

Piantane 

​Driftdesign

#cometumivuoi

#ungiornoin​

​#weddingintesta

Chi siamo

​La bottega

Lavorazioni e processi

Finiture

SPEDIZIONE

legnointesta_4a494a

Legnointesta Info - Privacy Policy


facebook
instagram
youtube
whatsapp
risorsa5altroramo
risorsa3legnetto

LA BOTTEGA

Il laboratorio di Legnointesta si trova a Nardò, nel cuore del Salento, tra la campagna di terra rossa dell’Arneo e a pochi passi dal mare Jonio e da quei tratti di costa dove recupero i legni che diventano poi materia prima e ispirazione.

 

Qui in bottega, tutto profuma di sale e natura, e può succedere che un ramo resti a decantare anche per mesi, prima di raccontare la sua storia e rivelare una forma. Il legno è il mio arnese da lavoro principale, insieme ai mini trapani, alle levigatrici da banco, alle sabbiatrici, agli attrezzi specifici per la scultura e l’intaglio. Il laboratorio è il luogo dove avviene la metamorfosi: da legno spiaggiato a lume di design, da scarto della natura a opera d’artigianato.

 

Il legno costituisce lo stelo centrale della lampada, realizzato da me in bottega, mentre la creazione delle altre componenti, dalla base al paralume, è affidata a maestri artigiani che nel tempo hanno creduto in Legnointesta. Ogni lume è un’opera unica e inimitabile, personalizzata secondo le esigenze dei clienti e studiata su misura per il legno da cui parte, figlia di un meticoloso, attento e paziente lavoro di più artigiani.

 

La bottega di Legnointesta risuona così all’unisono insieme ai tanti laboratori artigianali salentini, in una terra storicamente segnata dalla tradizione dell’artigianato e della manualità, inserendosi in un cammino antico, perseguito con concretezza e innovazione, con uno sguardo attento alla tradizione e con interesse alle nuove tecnologie, in un dialogo tra l’artigiano e la materia prima, che sia essa legno o pietra, fibra o metallo, tra la mano dell’uomo e quella della natura. 

freccia
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder